SIAMO ANCORA IN TEMPO PER I TREND DELL'ESTATE

21.6.16




Parole come contouring e strobing sono già passate di moda o quasi, adesso spopolano il chroming e il sunstripping. Due tecniche di stesura di blush e illuminante per donne che amano il "simple look" e che non hanno né il tempo né la necessità di realizzare makeup complessi, soprattutto durante la calura della stagione estiva. 

La prima, il chromingsi rifà al "metodo della nonna", ossia quello di utilizzare il rossetto come blush o illuminante, a seconda della colorazione dello stesso. Chi non lo ha mai fatto alzi la mano. In vacanza è un must. Come, di conseguenza, lo è  la "minimal makeup bag": correttore, cipria, mascara e rossetto preferito, non importa la consistenza; sono ammessi anche gli sheer lipstick, che donano alle guance ambrate un effetto glossy 3D.

La seconda, il sustripping, si basa sull'utilizzo di blush o terra in modo da ottenere un effetto "super natural" di pelle baciata dal sole. E quindi non più polveri stese ad hoc solo su zigomi, ma stesura selvaggia anche sul ponte del naso. Si parte da una tempia per arrivare all'altra con un unico gesto, avendo l'accortezza di optare per un tocco leggero. 

Sulle labbra vietato l'effetto matte, sì ai gloss di nuova generazione, impalpabili, a metà tra lucidalabbra e trattamento, come Volupté Tint in Oil di YSLi nuovi Lèvers Scintillantes gloss acqua di Chanel, dalla consistenza "waterly",più fluida e più leggera, arricchiti in vit E, noto antiossidante, gli Juicy Shaker di Lancome, bifasici, con applicatore cushion, o i Dior Addict Ultra-Gloss, dal triplice effetto, idratante, rimpolpante e super brillante.


Photo from Pinterest


Non è estate senza occhiali da sole e, se vogliamo un po' sognare, come non menzionare i So Real di Dior o gli stupendi Max&Co, modello di punta dell'Azienda, presentati nella campagna pubblicitaria primavera/estate 2016, capitanata dalla bellissima Olivia Palermo.


Photo from Pinterest


Per quanto riguarda la moda, continua ad imperversare il trend "off shoulders", tendenza sicuramente poco affine, a chi, come me, ama le cose comode e lo sporty look. 

In tema calzature, dopo il successo delle Stan Smith e delle Superstar, Adidas rilancia sul mercato le mitiche Gazelle, rendendo omaggio, con questo remake, al modello del 1991, riproponendo, materiali, colori e texture della versione originale. Splendide ed eleganti soprattutto nella colorazione off white. 



Photo from Zara, via Pinterest, Pinterest


Un saluto grande e al prossimo post ;).

You Might Also Like

10 commenti

  1. Io mi fionderei direttamente sui trend off the shoulder e sneackers Adidas, visto che se provassi una di quelle tecniche di make up diventerei un clown inmezzo secondo e i So Real di Dior mi stanno malissimo! ^^
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci credo che ti stanno male ;). Solo che costano una fortuna. Io l'ho provati e purtroppo sono il modello che piacciono a me, ma mi son fatta passare la voglia ;).

      Elimina
  2. Allora io che ho le Stan Smith e le Superstar, e adoro entrambi i modelli, ora devo aggiornarmi e prendere anche le storiche Gazelle... sono troppo patita di sneakers!!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Ecco purtroppo anche in questo caso siamo in due XD. Un bacione;)

    RispondiElimina
  4. Io non ho mai ricorso al metodo della nonna!! E non mi piace molto la seconda tecnica :s se ne spuntano con una nuova ogni tot di tempo... questa cosa che tutto torna di moda deve finire x) arriveremo a non buttare più nulla ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetta che ti faccio ridere stasera ho letto del tontouring, il contouring con l'autoabbronzante. Ti dura 3 giorni XD. La moda si trasforma, è come la materia. Però il metodo della nonna è valido, parola di coccinella ;).

      Elimina
  5. Questi mi mancavano. E' la prima volta che li sento e mi sa che devo rileggermi bene il post per capire esattamente come averci a che fare. Arabo puro per me. Ma mi applico eh. ;P
    Bacione e buona giornata! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    RispondiElimina
  6. Io ho comprato le Stan Smith dopo qualche anno che non compravo più scarpe da ginnastica , belle le mitiche gazzelle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dal vivo sono esagerate così bianco sporco, son più belle delle Stan Smith, che son già belle.

      Elimina

Follow me on instagram as @mypinkobsessions