SENZA OMBRA DI DUBBIO: NO

26.3.16





Instant Eye Make-up Remover, Clarins
È una lozione bifasica che promette di eliminare rapidamente ogni tipo di makeup, tra cui anche quelli più intensi e resistenti all'acqua.
Per me è un no secco, lo definirei un bifasico dozzinale dal prezzo esorbitante, con performance alla stregua dei fratellini più economici presenti nella grande distribuzione. Sintetico oltre ogni limite, non fa quel che promette, neanche per eliminare un velo leggero di mascara.
Mi dispiace ma questa è la mia esperienza, tuttavia Clarins è un marchio che stimo molto e che produce prodotti validi e interessanti, ma non in questo caso. 
Continuerò a rimanere fedele alla mia amata Bioderma e al bifasico di Biofficina Toscana. 

CC Cream, Lepo
Mi ci sono voluti anni per capirlo, ma io non tollero le creme colorate, che siano bb, cc, dd; se voglio ottenere un effetto naturale, semplicemente non applico il fondotinta, mi basta un po' di correttore nelle zone critiche, un velo di cipria e via; se ho necessità di una base perfetta, è a questo punto che mi affido al fondotinta. Di solito preferisco i siliconici a base acquosa. Quando i fondi naturali raggiungeranno le performance dei sintetici, probabilmente cambierò idea.

Ma veniamo alla CC Cream di Lepo...è una crema colorata, arricchita con vitamina E ed argille naturali, che dovrebbe uniformare il colorito ed attenuare le imperfezioni. La gamma di colorazioni è ristretta. Ne esistono solamente due e la più chiara è scura per il mio incarnato (sono piuttosto chiara, utilizzo di solito tonalità numerate 20). La stendibilità è faticosa (tuttavia fattibile, con un po' di accortezza), la resa sulla pelle, subito dopo la stesura, non è male; il problema si presenta dopo un paio di ore; evidenzia le micro rughe della pelle e a mano a mano scompare. Oltretutto, usata per più giorni di fila, mi ha creato fastidiose imperfezioni.

Tutto ciò che viviamo è soggettivo.

Un saluto grande e al prossimo post ;).





You Might Also Like

19 commenti

  1. Ecco, io odio gli struccanti che promettono e non mantengono... soprattutto se costano un botto... E con Lepo, di cui ho testato due fondi, sinceramente non mi trovo. Come te, se voglio una buona base, utilizzo un prodotto siliconico ;)
    Bacissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Menomale che ci sei tu che mi capisci;). Un bacione

      Elimina
  2. Anche io evito di usare il fondotinta per evitare l'effetto "mascherone" sul viso!
    Grazie anche per la review sullo struccante, eviterò di comprarlo!!
    Buona settimana

    The Princess Vanilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, sono abbastanza atapirata visto il prezzo ;). Ho fatto una fatica a finirlo, lo mischiavo con la Bioderma. Non si può. Io penso che le recensioni sincere siano di aiuto anche alle aziende per migliorare i prodotti.

      Elimina
  3. ho utilizzato anche io lo struccante della clarins e per il prezzo che ha mi aspettavo molto di più-.. preferisco di gran lunga quello clinique

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ormai non mi schiodo più dalla Bioderma, al massimo acqua micellare Roberts.Forse proverò quella di Biofficina. Tutte le volte che ho cambiato per curiosità, mi sono trovata male. I grandi marchi con me hanno chiuso a livello di struccanti. Troppo sintetici, non struccano e mi appannano gli occhi. Un saluto ;)

      Elimina
  4. Ciao Barbara! :)
    Non ho mai provato questi prodotti, grazie per i consigli! Anch'io sono sempre alla ricerca del fondotinta bio perfetto e adatto alla mia pelle!
    Baci! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati ;). Ma ieri mi sono letta un articolo sui siliconi, secondo me chi produce fondi naturali una quantità che non superi il 2% potrebbe anche mettercela. A meno che non riescano a scoprire un qualche ingrediente che faccia le veci del silicone. Secondo me funge da elasticizzante del prodotto, nel senso che non lo fa sgretolare. Come il glutine nella farina.Un bacio a te cara ;)

      Elimina
  5. Ciao Barbara!

    Grazie infinite per questi "consigli negativi" :)))

    Credo siano molto utili affinchè altre non spendano soldi in prodotti non all'altezza delle varie esigenze.
    Un bacione!

    Laura

    www.AlidiPolvere.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, penso siano utili un po' a tutti, anche all'azienda stessa. Se un prodotto non va, può essere migliorato. Se pago un prodotto una certa cifra mi aspetto delle prestazioni alte. Un saluto ;)

      Elimina
  6. Benissimo, eviterò come la peste! Ecco. ;)
    Grazie per la tua onestà, quando c'è da bocciare bisogna farlo.
    Mhuà! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    RispondiElimina
  7. Buono a sapersi! Di solito Clarins fa buoni prodotti, mi sarei fidata a provarlo se ne avessi avuto l'occasione...
    Utilissimo questo post!
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li fa buoni e meno buoni. Ha dei cavalli di battaglia, come la maschera contorno occhi e il gel anticellulite.(Ovviamente è tutto soggettivo, ma li ho fatti provare ad altre cavie eheh). Da un prodotto sopra una certa fascia di prezzo mi aspetto molto. Ho faticato a finirlo, lo mischiavo con l'acqua micellare. Poi io non so come è abituata la gente a stuccarsi, io gli occhi non li voglio strofinare. Un bacione;)

      Elimina
  8. Ma sai che anch'io non amo le cc cream?!
    Kiss
    http://misscarrie79.blogspot.it/2016/04/trend-2016-il-giallo.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me sono tutte creme colorate che di curativo per la pelle hanno ben poco. Mi sembra di essere sempre uguale dopo averle utilizzate, anzi...in alcuni casi peggio ;)

      Elimina
  9. Ciao! Apprezzo la tua schiettezza e le argomentazioni dei tuoi no. Anch'io amo lo struccante Bioderma, acquisto il formato maxi che dura mesi :-) sulle creme colorate non sono d'accordo: ti consiglio di provare anche solo un campioncino della BB cream di Kiehl's. Inoltre se posso consigliarti un fondo bio che ho provato di recente e mi piace moltissimo, si tratta della nuova collezione di Lavera. Anch'io ho la pelle chiarissima: la tonalità "ivory" è vagamente aranciata, il che può spaventare, ma l'effetto sul viso è straordinario. Ok, ho scritto un post sotto il tuo post, perdonami. Buona domenica! Baci, Valeria - Coco et La vie en rose NEW POST

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No sono contenta quando i commenti sono lunghi. Per quanto riguada Kiehl's di sicuro un campioncino lo proverò. Amo alla follia il contorno occhi Midnight e qualcosa, non ricordo tutto il nome. Lavera mi spaventa, avevo già provato un fondo qualche anno fa e aiuto. Però se dici che è riformulato di una nuova collezione sai che faccio? Quando mi trovo al biologico faccio la gnorri e chiedo alla ragazza se lo posso provare ahah, ormai la mia sfacciataggine non ha limite. Buona domenica anche a te ;)

      Elimina
  10. Ciao Barbara, non è semplice trovare la BB cream adatta, anche io piuttosto uso il fondotinta, però ci sono delle occasioni in cui mi piace utilizzare questo prodotto. In genere ho sempre bisogno di correzione per il mio contorno occhi. Con una crema colorata uniformo il tutto anche per andare a fare una semplice passeggiata, ovviamente fissando il tutto con la cipria ;-)

    RispondiElimina

Follow me on instagram as @mypinkobsessions