MINIMAL MAKEUP

24.3.16




Le case cosmetiche ci bombardano con una novità dietro l'altra, ma è proprio necessario stare sempre al passo? Beh, ovviamente no, a meno che del makeup non è abbiate fatta una vera e propria passione.
Scoprite insieme a me quali prodotti utilizzare e come farlo al meglio, per un trucco giornaliero pulito ed essenziale.

Iniziamo con la base. Se avete una pelle naturalmente bella e luminosa, senza particolari imperfezioni, vi consiglio di saltare il fondotinta, basteranno due correttori (uno leggermente aranciato per nascondere le occhiaie ed uno della tonalità del vostro incarnato, per illuminare lo sguardo e coprire eventuali imperfezioni) ed una buona cipria fissante.




Per evidenziare gli zigomi saltate il blush e affidatevi ad una buona terra, né troppo calda né troppo fredda, stesa con un pennello kabuki. Prelevate la terra con il kabuki e disegnate una doppia c (la prima partendo dalla fronte per arrivare all'osso zigomatico e la seconda dall'osso zigomatico alla mandibola) per scolpire i tratti del viso e  per scaldare l'incarnato.
Per quanto riguarda l'high end, potete affidarvi a Les Beiges di Chanel o al Contour Kit di Smashbox, per quanto riguarda il low cost, vi troverete bene con la Sunclub di Essence o la Kalahari di Neve Cosmetics in combo con il blush Popcorn.




Per  un trucco occhi minimal le sopracciglia devono assolutamente essere in ordine, quindi è necessario che le definiate in modo naturale con una buona matita e le fissiate a dovere. Se non avete ancora trovato la matita del vostro cuore, potete utilizzarne una in grafite (quella classica da disegno per intenderci), dalla mina non troppo dura. 
Come ombretto riprendete la terra utilizzata in precedenza e sfumatela su tutta la palpebra mobile; per eventuali punti luce, invece, affidatevi ad una matita color burro.
Mascara a gogò e il trucco occhi è completato.




Per le labbra optate per un rossetto nude, dopo averle definite esternamente con la matita burro (ovviamente sfumata a dovere). Potete sbizzarrirvi con il finish ma, che siate amanti dei rossetti sheer o di quelli matte, optate per un colore simil Patisserie di Mac (se vi interessa, si intona alla perfezione con la matita Ballerina di Neve).
Se non volete rinunciare al blush, scegliete un rossetto dalla texture asciutta, in modo da poterlo utilizzare anche sulle guance. Il Mademoiselle di Chanel potrebbe sicuramente fare al caso vostro.




Un saluto grande e al prossimo post ;).

You Might Also Like

12 commenti

  1. Che bello questo post, molto utile ed esauriente! Le foto poi sono veramente luminose e i prodotti mi piacciono tutti, in particolare Les Beiges e il mascara Lancome :)
    Un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei tanto cara, ho iniziato a usare la reflex ma non sono ancora buona...faccio casino...

      Elimina
  2. Bravo Barbara! Less is more! Ma perché me ne scordo sempre quando entro da Sephora?! 😂😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di solito faccio così o nei periodi in cui non ho voglia di truccarmi o quando voglio terminare qualcosa, tipo la terra ahah... Però funziona ;)

      Elimina
  3. bello mi piace, il trucco naturale è sempre il migliore, bellissime foto :)
    baci
    www.carmy1978.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sei carina :). Le foto sono il mio cruccio, devo studiare tanto, ho una bella macchina ma non la so usare, ovviamente sono tre giorni che la utilizzo e vorrei essere già come certi fotografi. Carattere un po' così, ma a furia di testate dovrei riuscirci ahah

      Elimina
  4. E' proprio uno dei miei preferiti perchè lo trovo molto chic!!!

    The Princess Vanilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' anche il più easy per le pigrone come me, che un minimo alla mattina si devono restaurare ;)

      Elimina
  5. Eccola la mitica Les Beiges... :D
    Io sono una di quelle che del makeup ne hanno fatto una passione! ;)
    http://carolinapage.eu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh...l'ho quasi finita. Io ne farei una passione, ma poi mi trattengo (oddio dipende dai punti di vista) perché mi dispiace non utilizzare le cose. Ora mi sono messa d'impegno a finire quel che riesco.

      Elimina
  6. Questo post è perfetto! Chiara come il sole e preziosi consigli! No, ma io ti adoro! Quando mi vieni a truccare?!?! Poi adoro le tue foto, sempre così chic e di classe. Bravissima! *_*
    Mhuà! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi sta appassionando molto la fotografia, ma ho tanto da imparare ancora. Solo che non è per niente facile. Ahah i video della meravigliosa Lisa Eldrige sono serviti. Non so cosa potrei combinarti, per ora ho provato solo su di me e su poche altre. Cerco sempre di trovare i metodi più veloci per un risultato ottimale perché sono pigra ahah.

      Elimina

Follow me on instagram as @mypinkobsessions