LE MIE CREME CORPO PREFERITE E NON

1.2.16




Buonasera a tutti!!! Mi andava di scrivere più del solito e quindi eccomi qui con un nuovo post ;). Stasera vorrei parlarvi di come idrato la pelle del mio corpo e di quali prodotti utilizzo per farlo. 

Da persona molto pigra, cerco sempre prodotti iper veloci, che mi facciano risparmiare tempo. 
Per questo motivo, la maggior parte delle volte, la mia scelta, per quanto riguarda l'idratazione, cade sugli oli naturali (tra i miei preferiti non posso che menzionarvi: l'olio di mandorle dolci, che uso preferibilmente di inverno e l'olio di Karité, che invece preferisco nel periodo estivo); tuttavia, di tanto in tanto, non disdegno le creme corpo e, per una questione di sensibilità ed estrema secchezza, in questo caso sugli ingredienti non transigo; devono essere di origine naturale. 

Ovviamente di solito mi butto su prodotti facilmente reperibili e piuttosto economici, anche perché, spesse volte, non ho tempo né voglia di fare ordini on line. Quindi, nel tempo, prova e riprova, ho trovato i prodotti che fanno per me.
Fanno parte entrambi della linea viviVerde Coop ( a livello di creme corpo, questa linea, secondo me, fornisce un ottimo rapporto qualità/prezzo, a livello di detergenza, no) e non sono altro che la Crema Corpo Nutriente e Protettiva e il Burro Corpo Idratante e Vellutante.
Nonostante la differente consistenza (la crema, ovviamente, è più fluida, il burro più corposo) c'è una cosa che li accomuna: la velocità con cui vengono assorbiti dalla pelle, è istantanea. Non bisogna star lì ore a spalmare, basta un breve massaggio e il gioco è fatto. Entrambi lasciano la pelle ben idratata e non unta. Basta avere l'accortezza di non usarne una quantità troppo elevata.

Un'altra crema che mi sento di consigliarvi, ma che non è facilmente reperibile e rientra nei prodotti di nicchia ( dovrebbe costare sui 23 Euro per circa 200 ml di prodotto, se la memoria non mi inganna), è il Latte Corpo all'Arancia Rossa e Vaniglia di John Master Organics. Anch'esso si assorbe velocemente ed idrata nella giusta maniera, ma la cosa che lo rende speciale è la profumazione fresca ed inebriante di vaniglia agrumata. Profumazione che non svanisce nel tempo, ma che vi accompagna durante tutto il corso della giornata.

Creme che non mi hanno fatto impazzire sono quelle di Phytorelax, sì hanno una buona consistenza, si assorbono facilmente, ma l'idratazione che forniscono è, se mi permettete il termine, "fittizia". 

Il campioncino di Clarins, che vedete in foto, l'ho trovato in un kit di minitaglie; ovviamente non ve la consiglio, io l'ho provata una volta per curiosità ma l'ho subito abbandonata, non mi idrata affatto (ricordate che tutto è soggettivo); ormai la pelle del mio corpo (questo discorso non vale per la pelle del mio viso, o almeno in parte) è abituata ad un'idratazione fatta tutta o quasi di ingredienti di origine naturale e repelle tutto ciò che è sintetico.

Spero di esservi stata utile, un saluto e al prossimo post ;).

You Might Also Like

2 commenti

  1. Devo ancora provare la linea corpo Viviverde, ma mi ispira parecchio, soprattutto la crema. Visto anche l'ottimo prezzo, la proverò di sicuro.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Guarda l'unica che non mi ha entusiasmato è la crema corpo con la banda blu, quella che è definita idratante mi pare. Ma sono ottimi come prodotti, io di meglio in giro non ho trovato.
    Forse una della marca Eos Secondo Natura al tè verde... Mi sono dimenticata di menzionarla :D. La vecchiaia...
    Un abbraccio a te ;)!

    RispondiElimina

Follow me on instagram as @mypinkobsessions