IL MIO TRUCCO HEALTHY GLOW

15.2.16




In questo post vi mostro i prodotti che utilizzo giornalmente per ricreare un makeup naturale e luminoso, stile Gisele Bundchen nella campagna pubblicitaria Les Beiges, in modo semplice e veloce. Dal momento che i prodotti in questione sono tutti high end, quindi hanno un costo abbastanza elevato, vi citerò anche dei semi-dupe economici (dove esistano) che, secondo me, si avvicinano sia come tonalità che come performance. 

Innanzitutto, per uniformare il colorito, utilizzo Les Beiges Healthy Glow Foundation di Chanel, nella tonalità 20 ( che corrisponde ad un N 20 di MAC). Questo è un acquisto relativamente recente, ma che in pochi giorni mi ha rapito il cuore. Ha una texture impalpabile, quasi da bb cream, ed  è idratante ma asciutto al tempo stesso; è modulabile, nel senso che può essere stratificato all'infinito, senza fare spessore, fino ad ottenere la coprenza desiderata; ha una buona tenuta e non ossida nel corso della giornata.




Poi passo al correttore per correggere le occhiaie e coprire eventuali imperfezioni. Anche per questo step, utilizzo due prodotti dalle texture impalpabili e che non fanno strato, uno di due tonalità più scuro del mio incarnato, per correggere le occhiaie (Airbrush Concealer Cinique n°02), l'altro, di mezzo tono più chiaro, per illuminare la parte alta della zona perioculare e per correggere eventuali imperfezioni (Chanel Concealer n°10).
Dei validi semi-dupe economici sono i Maybelline Cancella Età, nelle tonalità nude e light.




Dopo aver fissato la mia base con una buona cipria, che può essere o la Matte di Neve Cosmetics o la BB Powder di L'Oreal, nella tonalità medium, passo a scaldare l'incarnato con una terra, nello specifico Les Beiges di Chanel, nella tonalità 40. 
Successivamente, applico il mio amato blush Rose Initilal di Chanel, per me, uno dei più bei rosa pesca presenti sul mercato. Non ha una particolare scrivenza, cosa che può essere un pregio per chi come me non sa dosare il blush sulle guance, ma è stratificabile e il fatto che sia leggermente satinato fa sì che gli zigomi acquistino una visibile tridimensionalità.
Come alterantive economiche vi propongo la terra Sun Club di Essence, nella tonalità 01 e il  Compact Blush di Wycon nella tonalità 201, che dovrebbe essere il rosa tenue, se non sbaglio.




Poi ridisegno e fisso le sopracciglia con lo Smashbox Brow Tech To Go, un due in uno; da una parte presenta la matita automatica retraibile, per riempire o ridisegnare le sopracciglia e dall'altro il gel fissante. Non mi sta convincendo come prodotto, ho bisogno di testarlo ancora un po'.
Una valida alternativa è la combo Precision Eyebrow Pencil, nella tonalità 04 (io sono castana media) e l'Eyebrow Designer, entrambi di Kiko.
A questo punto, lifto l'arcata sopraccigliare con una matita burro, nello specifico la parte matte del Perfect Eyes Duo di Kiko ed applico un ombretto in crema luminoso su tutta la palpebra mobile per aprire lo sguardo, come L'Illusion D'Ombre di Chanel, nella tonalità Moonlight Pinkun bellissimo rosa antico brillante. Non aspettatevi molta scrivenza da questo prodotto, è più un illuminante scuro da palpebra; ma a me piace proprio per questo, perché permette di ottenere un look soft e sofisticato. 




Infine applico il mascara, nello specifico l'Hypnose Volume à Porter di Lancome, che è ancora in fase di testing, e sulle labbra un velo di rossetto dalla tonalità "my lips but better", come il  Mademoiselle di Chanel, o se voglio illuminare istantaneamente l'incarnato, il Chubby Stick di Clinique, nella tonalità 14.
Per chi ha occhi particolarmente sensibili e vuole spendere relativamente poco, un buon mascara volumizzante, per me, è il PUPA Vamp; non mi sento di consigliare gli Essence, perché mi fanno lacrimare gli occhi. 
Sulla falsa riga di Mademoiselle, non posso che consigliarvi la tinta labbra di Wycon, nella tonalità beige rosato. 




Spero di esservi stata utile, un saluto e al prossimo post ;).

You Might Also Like

2 commenti

  1. Ma quanti bei prodotti in un solo post!!! Io adoro il fondo Les Beiges, che ho provato grazie a dei campioni... appena finisco quello attuale di Mac, vorrei prendere proprio questo, e abbinarlo alla terra Les Beiges che ho già. Il mascara Lancome non mi dispaice, però è vero che ad una prezzo inferiore il Vamp funziona bene :)
    Buonissima serata Barbara!

    RispondiElimina
  2. Da qualche parte ho risposto... Ah non ci capisco più niente con questi commenti... Aiuto...
    Comunque se non ti dovesse essere arrivato l'altro commento, prendilo quando finisci il tuo perché è favoloso. Ribuona serata anche a te ;).

    RispondiElimina

Follow me on instagram as @mypinkobsessions