DUE PRODOTTI IN COMBO PERFETTA per un effetto "BONNE MINE"

29.10.15




Oggi  vorrei parlarvi di polveri viso, nello specifico di due prodotti che sono diventati uno step indispensabile nella mia makeup routine giornaliera  da diversi anni a questa parte: la cipria/terra Les Beiges e il fard Joues Contraste n°72, nella tonalità Rose Initiale, entrambi di Chanel.




Les Beiges è un prodotto veramente innovativo (un tre in uno) in quanto può essere utilizzato come cipria, per sublimare il colorito, come polvere da contouring, per scolpire i tratti del viso, e come  terra, per scaldare l'incarnato.
Le peculiarità, che secondo me lo rendono unico nel suo genere, permettendogli di essere un multifunzione, sono: l'impalpabilità delle polveri che lo compongono (quest'impalpabilità fa sì che si presti ad essere stratificato sul viso senza creare spessore)  e le colorazioni  proposte in gamma ( tutte tonalità ben bilanciate, né troppo calde, né troppo fredde). Unico neo di questo prodotto è il prezzo molto elevato, che però è compensato dalle sue performance  e dalla sua durata temporale. Se lo si vuole acquistare, magari è preferibile aspettare qualche sconticino in profumeria; di sicuro è più conveniente...

Per scegliere la tonalità adatta al proprio tipo di incarnato (se lo si vuole utilizzare come multifunzione), per lo meno è quello che ho fatto io, basta indirizzarsi verso una tinta di due toni più scura rispetto alla proprio fondotinta.
Faccio un esempio concreto, in modo da facilitarvi nella scelta, qualora foste interessate ad acquistare il prodotto. In Inverno utilizzo il fondotinta Perfection Lumiére Velvet, sempre di Chanel, nella tonalità n°20, quindi piuttosto chiara, e, come polvere, Les Beiges nella tonalità n°40. In estate mi scurisco di due toni e quindi la mia scelta ricade sulla tonalità n°60.

Qui sotto trovate il colore della cialda di Les Beiges n°60 e il relativo swatch alla luce naturale ( sono più strati; guardate come si intensifica il colore rispetto a quello in cialda) .




Partendo dal presupposto che i fard cotti non mi fanno impazzire e che in più, quelli Chanel, non hanno particolare scrivenza, il Joues  Contraste n°72, nella tonalità Rose Initiale, mi ha letteralmente conquistata.
Il mio amore per questo blush scaturisce dalla sua colorazione: un rosa pesca perfetto, ben  bilanciato e discretamente luminoso.
Ecco come si presenta in cilada e swatchato alla luce naturale.





Una volta steso, si fonde perfettamente con la pelle del viso ed illumina istantaneamente l'incarnato, regalando una radiosità inaspettata.
Risulta adatto a qualsiasi tipologia di carnagione e a qualsiasi makeup si voglia realizzare.

Lo consiglio a tutte coloro che amano i trucchi naturali e hanno bisogno di dare un tocco di vitalità in più all'incarnato o, perché no, anche a chi ama i trucchi super intensi e vuol tenersi discreta sulle guance.

Dimenticavo... se può interessarvi, un  blush che si avvicina, come colorazione (risulta leggermente più freddo) e per effetto,  al Rose Initiale è il Dainty di MAC.









You Might Also Like

2 commenti

  1. Sono entrambi ottimi prodotti ma soprattutto il secondo fard sembra spettacolare! :D
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina

Follow me on instagram as @mypinkobsessions